Pedofilia, condannato pastore evangelico

E' stato condannato a 10 anni di carcere dal Tribunale di Milano don Hector Emilio Burgos Peralta, pastore evangelico di origine ecuadoriana accusato di avere abusato sessualmente di due bambine di 7 e di 11 anni nel 2011 e tra l'ottobre 2015 e il gennaio 2016. L'indagine, condotta dagli investigatori del commissariato Quarto Oggiaro e coordinata dal pm di Milano Gianluca Prisco del dipartimento guidato dall'aggiunto Pietro Forno, aveva portato alla luce alcuni episodi di violenza avvenuti in un appartamento di via Aldini a Milano. Era là che il 50enne, arrestato lo scorso marzo, con la scusa di iniziare e perfezionare il corso di preparazione al battesimo e con "esempi fisici della manifestazione del bene divino e della lotta tra il bene e il male", ha attirato, stando all'imputazione, le due piccole frequentatrici della Chiesa Evangelica di via Roggia Scagna.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Milano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...