Milano

Leonardo Da Vinci Parade

Milano festeggia i 500 anni dalla morte di Leonardo

La mostra Leonardo da Vinci Parade, allestita nelle suggestive stanze del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, apre il ricco palinsesto delle celebrazioni vinciane che la città di Milano ha ideato in occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo.


L’esposizione è incentrata sul dialogo tra i modelli storici e gli affreschi di pittori lombardi  del  XVI  secolo,  concessi  in  deposito nel 1952 da Fernanda Wittgens, allora Direttrice della  Pinacoteca, a Guido  Ucelli, fondatore del Museo.


Parade è una festa, in cui si esibiscono in parata sul palco del Museo modelli e affreschi, in un accostamento inedito di arte e scienza. Un percorso evocativo permette di attraversare i diversi  campi  di  interesse  e  studio  di  Leonardo sul tema dell’ingegneria e della tecnica, valorizzando in questo   modo la collezione storica con cui il Museo apriva al pubblico nel 1953, in occasione dei 500 anni dalla sua nascita. In dialogo con un’ampia selezione di modelli storici leonardeschi, alcuni  dei  quali  da  lungo tempo   non esposti, gli affreschi di Brera, provenienti da chiese ed edifici di Milano e dintorni. Tra gli autori  presenti, un ruolo fondamentale è costituito da Bernardino Luini e la sua scuola, che nei primi decenni del XVI secolo è uno dei pittori di maggior successo in Lombardia.

 

Leonardo da Vinci Parade è la prima iniziativa nazionale e internazionale realizzata nell’ambito delle celebrazioni per il V centenario della morte di Leonardo da Vinci (1519-2019) del palinsesto “Milano e l’eredità di Leonardo 1519 – 2019”, presentato dal Comune di Milano.

L’esposizione è realizzata in collaborazione con la Pinacoteca di Brera e rientra nell’ambito del Progetto Nuove Gallerie Leonardo finanziato con un contributo di Fondazione Cariplo.

Martedì 15 agosto il museo è aperto dalle 10 alle 19.

La mostra e' inclusa nel biglietto di ingresso al Museo.

 

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare