Parkrun: correre per superare i propri limiti e migliorare la vita di tutti

Run For Parkinson’s prenderà il via il 2 aprile, mese in cui ricorre la Giornata Mondiale del Parkinson, e si snoderà attraverso 20 corse non competitive in tutta Italia

Con la diagnosi, la vita del malato di Parkinson e quella della sua famiglia si trasformano in una maratona piena di ostacoli. Da questa metafora nacque l’idea della corsa a beneficio dei parkinsoniani e delle loro famiglie. Una corsa non competitiva che raduna pazienti, amici, parenti, sostenitori e runner, da quest’anno sempre più numerosi, anche grazie al sostegno di parkrun.
Una corsa nata per testimoniare l’impegno e la solidarietà verso chi ha sviluppato la patologia e raccogliere fondi per realizzare progetti a favore delle persone con Parkinson e le loro famiglie.

Run For Parkinson’s prenderà il via il 2 aprile, mese in cui ricorre la Giornata Mondiale del Parkinson, e si snoderà attraverso 20 corse non competitive in tutta Italia, con apice sabato 8 aprile, data nella quale si correrà la run di punta organizzata da A.I.G.P. (Associazione Italiana Giovani Parkinsoniani), che si svolgerà al Parco Nord di Milano con il supporto organizzativo di parkrun.

Run for Parkinson’s

La corsa non competitiva di sensibilizzazione sul Parkinson nasce in Spagna nel 2010, da un’intuizione di un gruppo di malati di Parkinson, proprio come metafora degli ostacoli che quotidianamente i pazienti e le loro famiglie affrontano. Nel 2011 la manifestazione giunge per la prima volta anche in Italia, grazie ad A.I.G.P., dando vita a due grandi eventi che si tennero a Milano e Venezia. I numeri della manifestazione sono andati crescendo nel corso degli anni, una manifestazione inarrestabile, che riunisce sempre più partecipanti a testimonianza del fatto che il Parkinson non si ferma ma anche che le persone non sono disposte a interrompere la loro marcia verso sfide sempre nuove.

La partecipazione è aperta a tutti e chiunque può decidere di correre o anche camminare, secondo le proprie possibilità. Qui le singole iniziative.
“I runner di parkrun corrono per migliorarsi costantemente e per vincere l’unica sfida che non bisogna mai perdere, quella con sé stessi. La stessa sfida che le persone con Parkinson affrontano ogni giorno, in una incessante metaforica corsa ad ostacoli.” afferma Claudia Milani, presidente di Italia Run4Parkinson’s.

Quest’anno Run for Parkinson’s è sponsorizzata da Ideegreen.it, il punto di riferimento sul web per tutti quanti hanno a cuore la tutela dell’ambiente, il risparmio energetico, la creazione di un’economia sostenibile e uno stile di vita sano.

Parkrun

Parkrun è una rete mondiale di manifestazioni podistiche non competitive di 5 km gratuite, settimanali, cronometrate e disputate localmente ogni sabato mattina. In Italia gli eventi parkrun attualmente attivi sono quattro: Uditore parkrun e Favorita parkrun a Palermo, Milano Nord parkrun a Milano, Marecchia parkrun a Rimini. Dal 25 marzo partirà anche un evento a Treviso. Tutti si svolgono ogni sabato mattina alle 9.00.

“Le parkrun vengono organizzate da gruppi di volontari locali in ambienti gradevoli e protetti – generalmente parchi cittadini – e sono aperte a tutti, indipendentemente da età, sesso, razza, religione, politica e abilità.” Afferma Giorgio Cambiano, coordinatore nazionale di parkrun: “Per noi è stato naturale decidere di appoggiare la Run for Parkinson’s di Milano, offrendo la nostra attività di volontari per l’organizzazione dell’evento l’8 aprile e per aiutare le persone nella fase preparatoria, incontrandoci ogni sabato mattina alle 9, a partire da febbraio fino al giorno dell’evento.”

parkrun-milano-800x450

Grazie a parkrun, i runner che correranno all’evento di Milano avranno il proprio tempo cronometrato. Per farlo dovranno solamente iscriversi gratuitamente sul sito parkrun.it e stampare il proprio codice a barre, da esibire l’8 aprile a Run for Parkinson’s Milano. Con il medesimo codice a barre, i runner potranno partecipare a qualsiasi manifestazione parkrun nel mondo (oltre 1000 eventi in 14 paesi).

Per conoscere e approfondire tutte le iniziative: Italia Run For Parkinson’s 

Pubblica un commento

I PIÙ LETTI

LEGGI ALTRI

Milano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...