Tensione in Centrale, un agente contuso

Momenti di tensione sul piazzale antistante la stazione Centrale a Milano, dove alcuni extracomunitari che soggiornano abitualmente nei giardinetti avrebbero tentato di aggredire i militari dell'operazione 'Strade sicure'. Un gruppo di extracomunitari hanno reagito in modo molto acceso alla richiesta di controlli e sono seguiti momenti concitati. Uno dei militari, intervenuto per cercare di riportare la calma, è rimasto ferito a una mano da una bottigliata. Uno degli aggressori è stato fermato. Al momento il piazzale della stazione è presidiato da numerosi poliziotti e carabinieri.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Milano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...